I fan Giovane Steph Curry vedere il suo desiderio si avvera

Isaiah Simpson, un 6-year-old fan Steph Curry da Snellville, che indossava Maglia NBA Bambino incontrare il suo idolo di Domenica, il suo sogno.

All’inizio di questo mese, Isaiah Simpson è stata devastata quando ha scoperto che la non sarebbe in grado di guardare il suo giocatore preferito, Stephen Curry, alla Philips Arena di Atlanta a causa di un errore con i $ 600 biglietti per la madre pagato. “Mi metto a piangere perché volevo vedere il gioco”, ha detto Isaia del momento ha scoperto che non poteva guardare la sua squadra del cuore.

Quello non era il fine della storia. I Guerrieri fatto in modo Isaia avuto modo di vedere il suo gioco preferito squadra di persona.

Domenica, la 6-year-old ha vissuto il suo sogno di volare a Oakland per incontrare Curry e guardare i Warriors giocano in Oracle Arena. Isaiah Simpson indossava il suo preferito Maglia Stephen Curry e vicino per vedere il suo idolo.

Un minuto Isaia stava guardando Curry fruscio stesso paniere dopo l’altro. Il prossimo, il grande basket è stato al fianco di Isaia, le sue mani sulle spalle del ragazzo. “Che succede, fratello?” Chiese Steph, con un grande sorriso. Ha chiesto Isaia a lui lanciare la palla un paio di volte. Un lancio impazzì. “E ‘OK”, Curry ha detto il ragazzo. “Un altro tentativo?”

Per Isaia, Curry non era un puntino più. E né il ragazzo né la sua madre sono stati delusi. Questa volta, il curry era da vicino e reale.

Comments

Warriors ottengono vittoria su strada 28 con 112-87 vittoria contro Mavs

Con solo 11 partite per andare nella stagione regolare, i Golden State Warriors stanno recuperando il fuoco al momento giusto, senza Kevin Durant. I Golden State Warriors spense la Dallas Mavericks 112-87 in un’altra prestazione difensiva dominante. I giocatori di Warriors vestiti Sconti Maglie NBA erano in piena forma, per finire il gioco rapidamente e brutalmente.

La perdita è stata la quarta nelle ultime sei partite per i Mavs, facendoli cadere a 30-40 della stagione e seriamente ostacolare le loro possibilità di playoff.

Stephen Curry, il due volte MVP e il più vecchio dei fratelli, indossava Maglia Golden State Warriors ha chiuso con 17 punti e nove assist per i Warriors in difesa campione NBA. I Warriors, che hanno un campionato di alto 57 vittorie assolute in questa stagione, sono la prima squadra di sempre con 28 vittorie su strada in tre stagioni consecutive. Hanno un record di 90 vittorie lontano da casa durante quel periodo.

Stephen Curry, che è stato undrafted nel 2013 e proprio quest’anno è diventato un antipasto con i Mavericks, aveva 10 punti di ripresa 4-di-12. Ora è 0-6 nelle partite di NBA contro il fratello, la metà di quelle perdite provenienti da Golden State spazzato la serie stagione. In sei partite di NBA contro l’altro, Stephen ha vinto tutti e sei – la metà di quelli come parte della spazzata di Golden State dei Mavericks in questa stagione.

Comments

tiro gioco in ritardo di James Harden alza Rockets passato Nuggets

James Harden è un giocatore offensivo dominante e uno dei favoriti NBA MVP di questa stagione. Tuttavia, la superstar Houston Rockets indossare Sconti Maglie NBA non è particolarmente noto per il suo atletismo.

James Harden non è necessariamente noto per la sua velocità. Detto questo, si sentiva estremamente veloce sulla sua auto da costa a costa negli ultimi secondi di dissolvenza Lunedi notte. Harden ha guidato la lunghezza del piano per un layup con 2,4 secondi dalla fine di sollevare gli Houston Rockets sopra i Denver Nuggets 125-124. Harden aveva 39 punti, 11 assist ed è stato tre rimbalzi timido del suo 20 ° tripla doppia della stagione in una Maglia Houston Rockets. Houston ha superato Denver in un duello tra la seconda e più alto terze squadre punteggio nella NBA. “Stavo correndo così veloce, mi sentivo come Usain Bolt”, Harden ha detto del suo sforzo fulminei coast-to-coast che ha conquistato la vittoria.

Harden probabilmente salvato il gioco per Houston, anche, quando ha battuto giù un pass inbounds a Mason Plumlee vicino al canestro dopo il suo layup. Will Barton ha dato Denver un vantaggio di un punto su un gioco da tre punti con meno di un minuto a sinistra. Sul seguente possesso, Harden sbagliato un layup, ma ha ottenuto di nuovo l’altra estremità del pavimento quando ha rimbalzato aria palla di Jameer Nelson. Harden ha preso la palla lungo il campo e ha segnato su un layup dito extra.

“Una perdita difficile”, ha detto Nuggets coach Mike Malone. “Abbiamo avuto la partita vinta ho pensato, e si perde su un layup costa a costa da James Harden, che in realtà è un modo difficile da andare giù.”

Comments

Dragic stelle in ritorno con 33 punti come tiene fuori Pelicans Heat

Alvin Gentry non era minimamente sorpreso di vedere Goran Dragic indietro in un Sconti Maglie NBA di Heat nella notte di Mercoledì. Goran Dragic ha mostrato effetti negativi da una lesione all’occhio, segnando 33 punti per alimentare i Miami Heat a un NBA vittoria 120-112 sui New Orleans Pellicani.

Dragic, della Slovenia, ha subito un infortunio al suo occhio destro la settimana scorsa, quando è stato gomitata da Cory Joseph dei Toronto Raptors. Con il tempo che era finita, un avambraccio raschiato e la bocca insanguinata ottenuto aggiunto alla sua lista personale di malattie.

Il 30-year-old in una Maglia Miami Heat comunque dimostrato di essere un rapido guaritore, facendo 11 dei 18 tiri dal campo di cui cinque di nove da oltre l’arco contro i Pellicani al AmericanAirlines Arena.

Dragic finito un solo punto timido di sua totale season-high e compilato il suo sesto 30-plus prestazione della stagione. Centro calore Hassan Whiteside aveva una doppia-doppia con 20 punti e 17 punti, mentre la guardia di riserva Wayne Ellington aveva 19 punti.

The Heat (33-35) sono 14-1 nella loro ultima 15 a casa. E la vittoria, almeno temporaneamente, si è trasferito a Miami passato Milwaukee e nel punto n ° 8 in classifica della Eastern Conference – un grido lontano da dove la squadra era due mesi fa, quando il caldo erano 11-30 e sul punto di avere il peggior record della NBA.

Comments

aumenta tripla-doppia di James Harden Rockets ultimi Cavaliers

James Harden e gli Houston Rockets hanno mostrato a volte in questa stagione, che potrebbero essere contendenti al titolo. MVP candidato James Harden ha indossato Sconti Maglie NBA ha registrato il suo 16 ° tripla doppia e gli Houston Rockets ha afferrato un season-high di 20 rimbalzi offensivi di rivendicare un bianco-nocca, back-e-quarta relazione con i Cleveland Cavaliers 117-112 al Toyota Center.

I razzi sono stati fino alle sei, quando Nene fece un layup prima di intercettare un brutto passaggio di James. James Harden – il ragazzo che Beverley detto è l’MVP – era eccezionale. Ha registrato il suo 16 ° tripla doppia della stagione e 25 ° della sua carriera, segnando 38 punti e raccogliendo 10 rimbalzi e 11 assist. La point guard Rockets (non so se questo è normale suono o no) ha segnato o assistiti su 65 punti della vittoria. La Houston Rockets numero 13 Maglia James Harden scosso di nuovo fan.

“E ‘una grande vittoria per noi, soprattutto perché siamo lungo il tratto ed è il momento di iniziare a prepararci per la postseason”, ha detto Harden. “Grande vittoria contro i campioni in difesa.”

Harden e James sia aggiunto un paniere dopo che prima di Houston perso sei colpi dritti nel corso dei prossimi due possessi. E in quello che potrebbe essere una stagione MVP, Harden ha contribuito a 3.765 punti; quando i Cavs di LeBron James ha vinto il suo MVP nella stagione 2009-10, ha segnato o assistito a 3.754 punti.

Comments

Dirk Nowitzki diventa 6 ° giocatore NBA di raggiungere 30.000 punti in carriera

Con il suo 20 ° punto Martedì sera contro i Lakers, Dallas Mavericks Dirk Nowitzki leggenda indossare Sconti Maglie NBA è diventato il sesto giocatore nella storia della NBA a segnare 30.000 punti in carriera.

La stella di Dallas arrivato su un ponticello Fadeaway dalla linea di fondo su Larry Nance Jr. con 10:58 sinistra nel secondo trimestre. Nowitzki ha aggiunto un 3-pointer per 23 punti nei primi 14 minuti prima che il gioco è stato fermato come compagni di squadra assalito wide-sorridente 38 anni nei pressi di metà campo. Il 7-piede tedesco, nella sua 19 ° stagione, è il terzo a segnare almeno 30.000 punti con una squadra, e questa volta indossa Maglia Dallas Mavericks.

Nowitzki, 38, entra a far parte Kareem Abdul-Jabbar, Wilt Chamberlain, Karl Malone, Michael Jordan e Kobe Bryant a raggiungere il traguardo. Julius Erving raggiunto 30.000 punti con la sua carriera ABA incluso, ma Nowitzki, che proviene dalla Germania, sarà il primo giocatore internazionale del gruppo.

Con medie di carriera di 21,8 punti, 7,8 rimbalzi e 2,5 assist, un campionato e onori MVP sotto la sua cintura, Nowitzki sarà probabilmente raggiungere i suoi omologhi storici nella Hall of Fame dopo si ritira, che si dice dopo la prossima stagione.

Comments

Stephen Curry mantenere la calma per fondare il suo tiro a battere i Knicks

colpo di Stephen Curry ancora non stava cadendo, lui è ancora essere potente sul campo da basket in un Sconti Maglie NBA Warriors. In un’arena dove ha comunemente scoppiata, Steph Curry ha usato il suo fidato terzo trimestre di busto fuori di uno dei peggiori crolli di ripresa della sua carriera, capo di un team Warriors zoppicando passato una brutta Knicks squadra, 112-105.

La musica era fuori al Madison Square Garden durante la prima metà del gioco Warriors-Knicks e, per la terza partita consecutiva, quindi è stato girato di Stephen Curry. Dopo aver saltato tutti e quattro i gruppi di tre nel primo trimestre, Curry era un abissale 4-of-35 da oltre l’arco di tutto il viaggio su strada fino a quel punto. Possiamo vedere Curry portava Maglia Golden State Warriors come una tigre e nessuno può fermare lui a segnare.

I guerrieri erano in nove dopo Curry ha giocato tutto il primo trimestre, ma non poteva segnare quando è andato in panchina. Quando Curry tornò alla metà corte attraverso il secondo trimestre, il suo tiro è ancora introvabile.

E ‘stato il punto 31 di Curry del gioco. Ha fatto cinque dei suoi ultimi nove 3s per aiutare a prevenire Golden State di perdere tre partite di fila per la prima volta in quattro anni. Curry è spesso erroneamente etichettato come “solo un tiratore.” Tuttavia, ha influenza positivamente il gioco in altre zone, nonostante vomitare mattoni.

Comments

Detroit Pistons sconfitta Portland a casa 120-113

I Detroit Pistons radunato per un’altra vittoria dopo staccato di due cifre. Detroit Pistons spazzato la loro serie stagione con i Portland Trailblazers, vincendo 120-113 dietro un career-high di 37 punti da Marcus Morris. I fan indossavano Sconti Maglie NBA Detroit sono stati tutti applaudirono.

Marcus Morris ha segnato un career-high di 37 punti, tra cui Detroit primi sette nello straordinario, e i Pistons radunato da un 13-punto, deficit nel terzo trimestre per battere i Portland Trail Blazers 120-113 nella notte di Martedì. Marcus Morris in Maglia Detroit Pistons sul campo da basket erano abbastanza coraggioso e saggio.

Ish Smith aveva 12 punti, sette assist e sette ruba per i Pistons, che ha tirato all’interno di un gioco di settimo posto nella Eastern Conference. Damian Lillard ha avuto 34 punti e 11 rimbalzi per Portland cadendo un assist timido della sua prima tripla-doppia.

Portland finisce loro tre-gioco viaggio East Coast con una vittoria sopra gli Orlando Magic e perdite per i Toronto Raptors ei Detroit Pistons. Portland ha ormai abbandonato sette delle ultime nove partite e sedersi al 10 ° posto nella classifica della Western Conference.

“Stiamo giocando con un sacco di lotta”, ha detto di Detroit Andre Drummond. “Non siamo fuori dal gioco, mai. Quando le cose si fanno difficili, abbiamo davvero venire insieme. “Credo che il lavoro di squadra tacita è la chiave di una vittoria gioco!

Comments

LeBron James dice di non vedere Stephen Curry come rivali

I Cleveland Cavaliers e Golden State Warriors hanno incontrato nelle finali NBA nelle ultime due stagioni, e LeBron James e Stephen Curry sono due dei più grandi nomi nella NBA. Quei tifosi che indossano Sconti Maglie NBA tutti in attesa di vedere queste due stelle super di incontrarsi sul campo da basket.

Quando due squadre si incontrano sul palcoscenico più importante nella NBA per 13 partite in un arco di due anni, che stanno andando a essere per sempre intrecciate. Questo è il caso con i Cleveland Cavaliers e Golden State Warriors. LeBron James sta rendendo chiaro che egli non vede Stephen Curry come un rivale.

Quando è stato chiesto se vede Stephen Curry come un rivale, James ha detto di Cleveland.com Chris Fedor, che non vede il due volte MVP guardia come un rivale. Il numero 23 Cleveland Cavaliers Maglia LeBron James ora anche in un alto livello nella NBA.

Mentre l’argomento di LeBron che lui e la rivalità di Steph non è abbastanza sullo stesso livello come uccelli e Magic o Carolina e Duke, che sicuramente hanno ancora una rivalità. Curry e James svolgono entrambi due posizioni completamente diverse e, in generale non corrispondono contro l’altro in campo. Ora, sono entrambi i catalizzatori che rendono i loro squadre vanno sul campo ed è lì che la gente può saltare alla conclusione che essi potrebbero essere considerati rivali.

Comments

Heat top Rockets per il 14 vittoria in ultimi 16

Per la seconda volta in un mese, gli Heat ha sconfitto i Rockets. Per tre quarti di Miami soffocato i Rockets alla linea dei tre punti e li ha dominato sulle tavole e poi tenuta per una vittoria 117-109 Mercoledì al Toyota Center. E ‘stato davvero una vittoria importante per il calore, sia per i giocatori e gli appassionati di calore portava Sconti Maglie NBA erano tutti entusiasti di celebrare la loro vittoria.

La vittoria scatta due sconfitte consecutive di Miami, che ha seguito che il 13-gioco strisce vincenti e dà al calore di un record di 25-32 entrare in pausa. Essi andranno in pausa per l’All-Star con 14 vittorie nelle ultime 16 partite.

Hassan Whiteside, indossando Maglia Miami Heat, la notte in cui è stato snobbato per un ancoraggio All-Star a favore dei New York Knicks in avanti Carmelo Anthony, ha chiuso con 23 punti, 14 rimbalzi e cinque stoppate per alimentare il calore.

Il calore aveva tre giocatori con almeno 20 punti, guidati da 23 da Hassan Whiteside e Dion Waiters. Dragic ha aggiunto 21 come Miami girato 52,4 per cento dal pavimento. Poi ci fu un backcourt di calore guidato dai 23 punti, nove rimbalzi e sette assist di Dion Waiters e 21 punti di Goran Dragic.

Miami resta due partite dietro i Pistoni per l’ultimo posto playoff.

Comments

« Previous entries Next Page »